26°TROFEO Ten. V.SESSA
20°TROFEO Alp. V. PICCINELLI

Domenica 2 aprile sui sentieri del versante nord del Campo dei Fiori si é disputata la 3^ prova del Trofeo del Presidente, ovvero la gara di Corsa in montagna a staffetta organizzata dal Gruppo Alpini di Brinzio con il prezioso supporto di Atletica Verbano.
Grazie al lavoro svolto dalla squadra di Protezione Civile del Gruppo, affiancata da volontari alpini, é stato allestito un percorso di 6 km, risultato in gara molto tecnico e spettacolare, capace di attirare e far divertire le 34 staffette presenti, tra Alpini, aggregati e simpatizzanti, che alle 10 del mattino, sotto un cielo nuvoloso dopo la leggera pioggia della notte, sono partiti dalla Via Don Faletti.
Fin dalle prime fasi della corsa stati Carnago “A”, con Simone Prina, Brinzio “A”, con Alberto Pini e Capolago “A” con Paolo Negretto a prendere la testa della gara alternandosi al comando nelle varie fasi di salita e discesa. Al cambio era Prina a presentarsi davanti a tutti nella zona del traguardo in 29’52” davanti al portacolori del Gruppo di Brinzio, Pini (30’38”) e a Negretto (31’03”) che lanciava per la seconda frazione un pimpante Maurizio Mora che in breve si riportava su Renato Pegorin, secondo frazionista di Brinzio “A”, per poi scatenarsi sulla salita verso passo Varó fino a raggiungere il secondo portacolori di Carnago, Luca Granfo e piombare sul traguardo con il miglior tempo di giornata (28’42”) regalando la vittoria a Capolago A con un eccellente 59’45” e infliggendo 1’ di distacco a Carnago A (1:00’46’) che precedeva Brinzio A con un pur ottimo 1:01’39”.
Le altre 2 staffette brinziesi concludevano all’ottavo posto (Iozzi-Dascanio) e al 15° posto (Pezzini-Anania).
Il gruppo di Capolago si aggiudicata quindi la 26^ edizione del Trofeo Ten. V. Sessa a.m. consegnato dalla Sig.ra Graziella Borsotti, a Negretto e Mora. La coppa riservata al vincitore della 20^ edizione del Trofeo Alp. V. Piccinelli a.m. veniva invece consegnata dal nipote Valerio.
Come detto dal Capogruppo di Brinzio, Cantoreggi,durante le premiazioni, il Gruppo di Brinzio non può e non vuole dimenticare chi negli anni ne ha fatto parte e ha contribuito a renderlo attivo e conosciuto in tutti gli ambienti ed è proprio in quest’ottica che sono stati attribuiti il 2° Trofeo Giotto Scaramuzzi a.m. alla prima staffetta della Cat. aggregati, Paoletta e Guida, del Gruppo di Ferno, e il 1° Trofeo Angelo Vanini a.m., riservato ai migliori tra i simpatizzanti, ovvero Cortesi e Martina, coi colori di Atletica Verbano. La presenza di Lorenza Scaramuzzi e di Massimiliano e Matteo Vanini alla consegna dei rispettivi Trofei testimonia l’attaccamento al Gruppo che Giotto e Angelo hanno saputo trasmettere.
Premi anche per la prima staffetta femminile con Raffaella Poroli e Mila Formicola (Atletica Verbano) e per Fabio ed Arianna Casa per quelle miste (Sci Nordico Varese).
Dopo le prime 3 prove il Gruppo di Brinzio è in testa alla classifica generale del Trofeo del Presidente, precedendo Carnago e Cassano M. mentre tra gli aggregati gli atleti di Brinzio occupano la terza posizione alle spalle di Ferno e Cassano M.
Prossima gara in programma sarà la staffetta Mtb e corsa in programma il 28 maggio a Tornavento, organizzata dagli amici del Gruppo di Fermo.